• Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide
  • Slide

Isola di Filicudi

Isola di Filicudi

Filicudi, anticamente nota come Phoenicusa, che significa ricca di felci, copre circa metà del territorio isolano, dominato dal monte Fossa Felci, un vulcano spento alto 774 metri. Fossa Felci non è l’unico vulcano presente sull’isola, visto che ne sono ben altri 7, tutti spenti da molto tempo. Interessanti da visitare: Stimpagnato (nel sud-est dell’isola); il villaggio neolitico di Capo Graziano; le Macine (accessibili dalla mulattiera che conduce al villaggio neolitico); lo scoglio Giafante, la Grotta del Bue Marino, Fossa Felci, l'ara sacrificale in cima al promontorio di Capo Graziano, la sede del Museo Eoliano in località porto.

I nostri alloggi
Le nostre case vacanza

Hotel - B&B - Residence

Hotel La Canna
In tutte le stagioni Filicudi e' meta ideale per gli appassionati di pesca ed immersioni, per gli amanti della natura, del trekking, della vulcanologia, archeologia e d'estate e' pronta ad ospitare chi non sa rinunciare al mare cristallino ed al ...

dettagli

Cosa fare e cosa vedere

In giro per l'isola
L'isola si estende per 9,5 km² dei quali solo una piccola parte è abitata, è di natura vulcanica, la sua parte sommitale è costituita dal monte "Fossa Felci" che è alto 774 metri sul livello del mare ed è, un ...

dettagli

Filicudi Trekking
Villaggi fantasma e piccole sorgenti Durata: 3 h (6 h per Case Ficarrisi) - Difficoltà: medio-elevata Dal Porto a Valdichiesa, il sentiero attraversa una macchia di euforbie arborescenti e cisti, proseguendo fino al villaggio di Zucco ...

dettagli